Changelog Ultima release 8 giorni fa

Sommario

La release introduce una nuova funzione che permette di inviare notifiche email agli amministratori di WHMCS quando una fattura viene soppressa. Per maggiori informazioni consulta il Lab.

La funzione si configura da Addons > Billing Extension > Settings > Billing Preferences > Suppression Notification (Admin).

Cambiamenti 2
  • Impostazioni > Credito utente. L'opzione per applicare o meno le tasse sul credito è disponibile anche quando le ricariche credito sono disattivate. L'alert e le descrizioni sono state aggiornate di conseguenza
  • Quando BX viene installato, la soppressione delle fatture è disattivata come opzione predefinita
Correzioni 1
  • Risolto possibile fatal error all'apertura della pagina dedicata al Centro notifiche
Novità 1
  • Notifica di soppressione fattura per gli amministratori di WHMCS

Sommario

La release di oggi coinvolge anche Commission Manager. L'unione di entrambi i moduli permette di far funzionare WHMCS in linea con le leggi Australiane in materia di fatturazione. Per maggiori informazioni leggi l'articolo Australian Taxation System pubblicato nella documentazione.

Rimozioni 1
  • Rimossa una sezione di codice precedentemente sostituita nella 2.2.98 da una versione migliorata
Miglioramenti 1
  • Miglioramenti generali alle aggiunge nell'interfaccia amministrativa di WHMCS
Novità 4
  • Rilasciato il plugin Australian Toolkit
  • ABN Lookup per la verifica delle partite IVA australiane mediante web service
  • Supporto per note di credito RCTI, GST e Statement by Supplier per aziende australiane
  • La nota di credito per le provvigioni maturate da un affiliato possono essere raggruppate in un'unica riga oppure inserite con tutti i dettagli

Sommario

A partire da questa release iniziamo ad utilizzare il Tax ID di WHMCS per tutti i paesi con le seguenti eccezioni:

  • Stati Membri dell'Unione Europea
  • Australia
Per maggiori informazioni consulta la documentazione.

Novità 2
  • Il Tax ID di WHMCS è ora parte di BX ma non sarà utilizzato per le aziende Europee ed Australiane
  • Fatturazione elettronica > Profilazione clienti. BX memorizza le informazioni whois: ruolo (admin, cliente, sub-account) e l'indirizzo IP
Miglioramenti 2
  • Fallback per server con configurazioni Collation particolari
  • Vista fattura > Editor Snapshot. I Client Custom FIeld sono stati raggruppati
Correzioni 1
  • Errore di scrittura causava un errore durante il Cron Job giornaliero
Cambiamenti 1
  • Viitenumero non più visibile nelle proforma
Miglioramenti 1
  • IVA su ricariche credito. L'email di notifica di creazione fattura con relativo PDF allegato non mostra più il prezzo IVA esclusa
Correzioni 1
  • Doppia applicazione del credito con tassazione attiva sulle ricariche credito. Il bug interessa le versioni 2.2.96 e 2.2.97

Sommario

Come anticipato nel Lab, abbiamo esteso il supporto alle fatture PDF con header e/o footer per le fatture multi-pagina. Il Codice di integrazione è stato aggiornato di conseguenza. In più abbiamo reso possibile la visualizzazione delle partite IVA nei profili clienti delle aziende extra-EU e risolto un problema con il Detach fatture.

Miglioramenti 2
  • Il codice di integrazione è ora pienamente compatibile con le sezioni header e footer del PDF della fattura
  • Fallback per il pannello VIES. Le partite IVA saranno visibili anche per le aziende con sede al di fuori dell'Unione Europea
Correzioni 1
  • Pagina Fatturazione. Il pulsante Detach non era visibile dopo aver utilizzato il type to search
Cambiamenti 1
  • VIES. Il VAT Custom Field non dipende più dallo status del VIES

Sommario

Nuovi Auto-Tag per la personalizzazione dei numeri assegnati alle fatture, note di credito e proforma emesse da WHMCS.

Novità 2
  • Auto-tag aggiuntivi per numerazione fatture: lettera maiuscola/minuscola casuale, numero casuale
  • Gli auto-tag appena aggiunti integrano una funzione che impedisce che vi siano numerazioni duplicate
Correzioni 1
  • A causa di un errore di distrazione il fix incluso nella 2.2.95 per i codici CUP/CIG non era operativo. Ora lo è
Cambiamenti 1
  • Credit Balance > Displaying Credit Line. Leggera modifica volta al miglioramento della funzione
Miglioramenti 5
  • La notifica che compare al fianco di Tickets Awaiting Reply (Avvisi) mostra un numero più accurato
  • Fatturazione elettronica. Fallback per il WebService Digiting che poteva andare in timeout
  • Fatturazione elettronica. Di tanto in tanto il WebService Digiting riportava uno status sconosciuto portando a confusione. Siamo riusciti ad identificare e gestire questo status del quale non eravamo a conoscenza
  • Retrocompatibilità per sistemi con charset non aggiornati nelle tabelle WHMCS
  • Il modulo non cerca più di generare lo snapshot di una fattura che è già stata soppressa
Correzioni 1
  • Fatturazione elettronica. Codici CUP/CIG non riportati nell'XML su sistemi con Generazione Lotti fatture disattivata

Se ti capita di generare le fatture XML per clienti specifici (es. Pubblica Amministrazione) su un software diverso da WHMCS, questa release ti dà la possibilità di disattivare la creazione degli XML dipendentemente dal cliente.

Novità 3
  • Fatturazione elettronica. Possibilità di attivare/disattivare la creazione degli XML per clienti specifici
  • Centro Notifiche > Fatturazione Elettronica Log Admin ora registra quando un amministratore attiva/disattiva la creazione degli XML in base al cliente
  • Dal momento che BX registra tutte le operazioni che interessano i file XML, non è più necessario limitare la possibilità di eliminare gli XML inviati
Correzioni 2
  • Fatturazione elettronica. L'esenzione dalle tasse di disattivava per la Pubblica Amministrazione all'aggiornamento dati del profilo
  • Pagina Clienti. Due regole di filtraggio causavano un errore a schermo
Miglioramenti 1
  • Pagina Fatture. La funzione che attiva/disattiva la creazione degli XML caricava una classe non necessaria che abbiamo provveduto a rimuovere migliorando i tempi di caricamento

Sommario

Abbiamo migliorati vari aspetti che vanno dalla fatturazione elettronica al Widget del modulo, alcuni javascript e variabili delle lingua.

Abbiamo anche aggiunto una nuova funzione che registra un log per tutte le operazioni svolte dagli amministratori sui file XML della fatturazione elettronica.

Miglioramenti 2
  • Manutenzione perfettiva ad alcuni aspetti della Fatturazione Elettronica, il Widget di BX e script js
  • Centro notifiche di BX. Gli avvisi importanti sono sempre mostrati in cima alla pagina
Novità 1
  • Fatturazione Elettronica. Tutte le azioni eseguite dagli amministratori sui file XML sono memorizzati nel log accessibile dal Centro Notifiche

Sommario

È ora possibile attivare/disattivare la generazione degli XML per fatture o note di credito specifiche direttamente dalla pagina Fatture.

Miglioramenti 2
  • MagicInput. Nuovo tipo di textarea
  • Installer, auto-update ed attivazione plugin
Correzioni 1
  • Potenziale bug nel FileUploader (impossibile caricare file)
Novità 1
  • Nuove azioni massive per la fatturazione elettronica: Disabilita/Attiva generazione XML

D'ora in avanti è possibile modificare lo status dei file XML (fatture elettroniche) anche dalla vista fattura. C'è anche una nuova funzione che permette di "bloccare" una fattura in modo che Billing Extension non generi l'XML per essa. Per maggiori informazioni guarda gli screenshort allegati.

Novità 2
  • Blocca una fattura in modo che il modulo non generi alcun file XML per quel documento
  • Puoi eseguire le azioni sulle fatture elettroniche anche dalla vista fattura
Miglioramenti 1
  • Il pannello delle fatture elettroniche nella vista fattura è stato migliorato per fornire più funzionalià ed essere più bello
Miglioramenti 1
  • Facebook Pixel. Aggiunti parametri ad alcuni eventi

Sommario

Questa release include molte nuove funzionalità e migliorie per Facebook Pixel e LinkedIn Insight Tag. Per maggiori informazioni consulta gli articoli linkati.

Miglioramenti 1
  • Miglioramenti generali alle funzionalità di tracking (Facebook Pixel e LinkedIn Insight Tag)
Novità 2
  • Facebook Pixel monitora i seguenti eventi: PageView, AddToCart, CustomizeProduct, Purchase, InitiateCheckout, CompleteRegistration and Contact
  • Billing Extension include parametri aggiuntivi (es. totale pagato, valuta, ID prodotti, estensioni domini ecc.) agli eventi tracciati da Facebook Pixel

Billing Extension ora include due nuovi plugin: Facebook Pixel e LinkedIn Insight Tag. Con loro è possibile iniziare immediatamente a monitorare le conversioni nel tuo WHMCS.

Novità 3
  • Plugin per integrare WHMCS con Facebook Pixel
  • Plugin per integrare WHMCS con LinkedIn Insight Tag
  • Funzione che verifica automaticamente se il tuo sistema supporta il tracking delle vendite