5 novembre 2018

Completato

Generale, Billing Extension


Le partite IVA in genere utilizzano un il codice paese in formato ISO 3166-1 alpha-2 come prefisso (es. IT000000, DE111111 ecc.) con poche eccezioni. Ad esempio l'Austria richiede il carattere aggiuntivo "U" tra il prefisso ed il numero (ATU000000), la Gran Bretagna presenta gruppi di numeri e la Grecia utilizza come codice paese "EL" invece di "GR".

Anche se Billing Extension già gestisce tutte queste eccezioni, i controlli nel VIES per le partite IVA della Grecia non funzionano correttamente. Sia WHMCS che Billing Extension ad un certo punto si aspettano il codice paese ufficiale "GR" ma ricevono "EL". Questo causa il problema.

Nelle prossime ore con una nuova release il bug sarà corretto.

Questa attività è stata completata

I tuoi commenti

Devi essere loggato per poter inviare un commento. Accedi